Fate’s Theorem Book Cover Fate’s Theorem
Asimétrica
Progressive rock
9 7 2016
Download
Mex
48:31

 

Alla faccia di chi ha osteggiato il movimento quasi con intento da pulizia etnica per decenni, ancora si suona prog rock ai quattro angoli della Terra.

Gli Asimétrica si fanno notare dal lontano Messico con un positivo esordio – digitale – che affonda le radici nella tradizione del genere ma aggiunge dettagli cronograficamente più attuali. I sax di Marcelo Vignao per le prime, che inevitabilmente richiamano alla memoria David Jackson (VdGG); per i secondi la voce solista che – decisamente da migliorare – ricorda più Eddie Vedder che Peter Gabriel, nonché l’adrenalina pompata dalla chitarra di Hugo Cervantes, capace di pestare duro ma anche di domare lo strumento per cavalcarlo su un registro più sensibile.

Momenti di abrasiva angoscia (sonora-)esistenziale à la Van der Graaf Generator si alternano a sfondi dai colori più accesi. C’è la suite, in cinque movimenti: il carico da giocare in prima mano; ma il resto non è gettato lì solo per fare minutaggio: Shifting Suns & Shattered Skies, Trains Collide, Axis sono di pasta buona.

Con una guida esperta (leggi: produttore vero; salvo che Cervantes e Gerardo Vignau facciano passi in avanti anche in quel ruolo) questi ragazzi possono dire la loro. E uscire già la prossima volta su supporto discografico fisico. Magari un vinile che dia risalto alla bella copertina, se l’autore sarà ancora Pablo Berthier, o altri della stessa bravura.

P.s.: se il sistema di votazione lo permettesse darei a Fate’s Theorem 1/2 punto in più. Dunque date retta alle parole, più generose e veritiere delle 2 stelle del voto.

 

(Visited 117 times, 1 visits today)
Spread the word of T.A.R.O.T.
  • 17
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •   
  •  
    18
    Shares
  •  
    18
    Shares
  • 17
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •