Dicono che bisogna essere nel posto giusto. Anche al momento giusto. Ma quello che importa veramente è la prima condizione. Infatti si dice anche “trovare il proprio posto nel mondo”. La cosa più conta per ognuno. La data e l’ora non sono fondamentali, non vengono prescritti. Prendete i copioni: nel mondo del cinema sono fondamentali; li trasferite in ambito scolastico e diventano una macchia.

Fuochi d’artificio

Ieri notte mi arrampicavo sulle anse d’asfalto che portano su a Guiglia quando in lontananza, credo in direzione Monteorsello, o Roccamalatina, non ne sono certo, ha preso il via uno spettacolo pirotecnico, di quelli che in uno sfavillio di luci ed esplosioni annunciano la fine dell’estate arrivata ai titoli di coda.

Voce di popolo vuole che i cinese siano dei copioni. Ma i fuochi di artificio li hanno inventati loro. Eppure non ricordo nessun figlio del tricolore a ricordare “e beh, però anche noi…”. La polvere da sparo? Cinese. Senza farla troppo difficile, andando indietro nella storia, pensate a tutta quella gente che oggi si permette un piatto di minestra, di quella buona e ben condita, grazie alla – vergognosa – industria delle armi, Leonardo – ex Finmeccanica – compresa.

‘Copione’ al lavoro?

E noi non ci siamo espansi nel mondo sotto il poco simpatico ma efficace slogan di “spaghetti e mandolino”? Difficile stabilirlo – provate a chiedere a Salvini – ma oltre a Marco Polo che li avrebbe ‘importati’ anche gli Arabi ci hanno messo del loro. La variante della carbonara, poi, per la quale io sono disposto a qualunque contropartita, sono un lascito delle truppe yankee nel periodo bellico: sono sempre stati loro i fanatici di uova e pancetta, no?
Per quanto riguarda il mandolino, invece, dovremmo essere tranquilli.

Resta fuori discussione che la pasta bisogna anche saperla ‘maneggiare’, di modo che non sia solo questione di ‘copia e incolla’. Sì, perché va bene copiare, ma se la pasta poi la fai scuocere, incolla pure.


(Visited 27 times, 1 visits today)
Spread the word of T.A.R.O.T.
  • 11
  • 1
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
    13
    Shares
  •  
    13
    Shares
  • 11
  • 1
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •